home page | Magia de Ipioca | Resort La Soprana | Locanda Martini
Spa-Concept | news | interviste
indicatore titolo
Resort La Soprana


Ubicazione
Langhe (Italia)

Posizione
Collinare

Area
42 ettari divisi tra vigneto di Barolo boschi e orti botanici

Struttura
Resort 5 stelle lusso, con 30 camere 5 ville per un totale 100 posti letto, ristorante, enoteca, cantina, spa interna, spa esterna, 6 piscine esterne, 1 piscina interna, percorso vita

Spa interna
Piscina con postazioni idromassaggio, grotta sensoriale con idromassaggio, hammam, bagno turco, sauna, kneipp, vasca di reazione, tepidarium, docce emozionali, suite spa di coppia, cabina Nogravity, cabina beauty/hair, 2 cabine beauty, cabina yoga, relax, tisaneria,spogliatoi, reception, ufficio, cucina

Spa esterna
Sauna panoramica, idromassaggio, cascate, piscina con isole, palestra, spogliatoi, cabina massaggi

Materiali
Marmi: amani, brown e botticino classe A ex, legno: noce sbiancato e cedro a listelli, acciai acidati asi 316, vetri temperati a doppia e tripla camera, pareti in licheni

Il progetto
Come un marchio di fabbrica, Spa-Concept ha dedicato particolare l'attenzione nella progettazione di focal point interni, e alla collocazione, nelle varie attrezzature, di aperture e finestre che potessero far da cannocchiale ottico verso le più suggestive viste esterne, come il castello di Serralunga d'Alba e la vallata dei vigneti.
Entrando nella spa interna si incontra una reception, con retro ufficio e piccola cucina per la preparazione delle tisane e delle centrifughe, subito dopo si trovano due ampi spogliatoi speculari, ed una area di sevizio per il personale.
La zona umida del centro benessere comprende: un hammam (gobek tasi) realizzato con le originali tecniche del calore arabe; una vasca di reazione fredda, circondata da un kneipp caldo realizzato a filo pavimento, si trova posizionata tra, la ampia sauna in listelli di cedro a sbalzo, ed il bagno turco romano, dotato di comoda vasca per seduta ed immersione, con fontana.
Come sospese a bordo piscina si trovano due tepidarium di coppia, perfettamente allineati sulla vista del castello, chiude l'area la zona delle docce emozionali, con cascate a tubo, soffioni miscelati e aromi.
La zona beauty comprende una nuovissima versione di suite spa, con lettini di coppia riscaldati in marmo progettati sullo stesso piano della vasca dei petali, una doccia emozionale doppia con aromi, ed un angolo dedicato al rituale del lavaggio dei piedi floreale.
A completamento della zona estetica vi sono inoltre: una ampia cabina yoga, una cabina Nogravity, due cabine per il trattamento corpo con lettino Zero1, ed una cabina estetica per il trattamento viso trasformabile in hair spa dove all'occorrenza, in design dei mobili che compongono questa particolare cabina permette di nascondere completamente ogni attrezzatura di entrambi gli utilizzi.
A collegare le due aree, al centro della spa, una piscina lunga e stretta con idromassaggi e un area a botte per massaggio in piedi, nella parte terminale la piscina confluisce in una grotta sensoriale con idromassaggi e cascate completamente illuminata dal fondo. Un sofisticato sistema di controllo della luce e della musica immersa e non, permette all'operatore Watsu di personalizzare l'area in relazione al trattamento scelto.
A terminare il percorso benessere un area Relax, al cui centro un vero albero, vive illuminato da un riflettente di luce naturale a soffitto
Nella spa esterna si possono trovare: 2 spogliatoi una piccola area massaggio,un armadio scalda accappatoi ed una sauna panoramica attrezzata con una grande vetrata che da direttamente sulla vallata.
Esternamente adiacente alla sauna ci sono: una vasca di reazione, una vasca idromassaggio, una zona relax e prendi sole. Nella parte superiore una particolarissima piscina, progettata a due livelli con specchio d'acqua e sfioro infinity; nella zona a specchi tre isole fungono da prendi sole durante il giorno e da privè per cene romantiche la sera.

Apertura prevista
Dicembre 2013
back