Maceiò (BRAZIL)

Magia de Ipioca Spa

Il progetto della Spa prevede un centro benessere aperto e senza barriere, con un gioco di cerchi concentrici affacciati sul mare.

Render architettonico spa

Pianta prospettica centro benessere

Piante materiali centro benessere

Progetto costruzione centro benessere

Sezioni architettoniche progetto spa

Dettagli architettonici spa

Descrizione della Spa in costruzione

Ubicazione
Maceiò (Brasile)

Posizione
Fronte mare

Area
10 ettari divisi tra spiagge e piccolo parco naturale di mangrovie.

Struttura
Resort 6 stelle, con 204 camere, 16 suite, 140 appartamenti, 4 ristoranti, 1 teatro, 8 negozi , spa interna, spa esterna, 2 palestre, 6 piscine esterne, 2 piscine interne , percorso vita.

Spa interna
Piscina con 3 postazioni idromassaggio, 2 botti e cascate, wasser paradise, bagno turco, sauna, vasca fredda, tepidarium, vasca del ghiaccio, docce emozionali, suite spa di coppia, cabina Nogravity, cabina beauty/hair, cabina estetica, relax, tisaneria, spogliatoi, reception, ufficio, cucina.

Spa esterne
4 gazebo massaggi, nebbie fredde, e docce emozionali, idromassaggi, piscina con isole, palestra.

Materiali
Marmi: amani brown, botticino classe A ex, gres Mutina, legno: noce sbiancato e hemlock, acciai acidati asi 316, vetri temperati a doppia e tripla camera, pareti in mosstile.

 

Il progetto
Data la collocazione fronte mare tropicale, e l’immagine di libertà che il Brasile scaturisce dell’immaginario di ogni turista, ci siamo riproposti di progettare una spa “aperta” e senza costrizione visive e di forma.
È così che è nata questa area benessere interamente progettata su una serie di cerchi concentrici, completamente “aperta anche se al chiuso”, senza porte di entrata e uscita. Resa fresca dall’effetto Venturi che si crea con il sostenuto passaggio d’aria, tra la bocca delle due grandi cascate, ed il retro totalmente aperto verso la hall di ingresso; il tutto mantenendo quella privacy necessaria in ogni centro benessere.

All’entrata troviamo una reception essenziale con ufficio, sulla sinistra parte un “percorso sulle acque” che permette di raggiungere in maniera indipendente l’area Beauty, comprendente: una zona attesa, servizi, una piccola cucina per la preparazione del finger food e dei succhi di frutta, una nails area, 1 cabine di estetica di coppia con 2 lettini zero1, una cabina nuvola, ed una suite spa di coppia con lettini zero1 e vasca idromassaggio.

Continuando a fianco della reception si entra nella zona umida dove si possono trovare: due spogliatoi, un bagno turco con vasca illuminata dal fondo e schienale a cascata, sul retro un grande Wasser Paradise fornito di: getti laterali a sequenza, cancelli d’acqua, cascata per massaggio cervicale, soffioni a temperature di contrasto, nebbie fredde e piogge tropicali con aromi vari.

Di fronte c’è una sauna con grande vetrata che permette una “fresca” veduta attraverso le cascate esterne, all’uscita si trova una vasca fredda, un area del ghiaccio e due docce.
Continuando lungo il percorso si raggiungono, una zona Relax all’aperto ed una al chiuso, con chaise longue e doppio triclinio con cascata.
La mezza luna che costeggia tutta la spa forma la piscina che, sebbene su piani diversi con lo specchio d’acqua esterno, crea un effetto ottico di continuità, progettualmente diviso da un doppio sfioro a scomparsa.
Completano la piscina una panca tubolare con idromassaggio ad aria, 2 Botti con 15 idromassaggi laterali, due grandi panche con idromassaggio ad acqua/aria e 4 cascate per il massaggio cervicale.